Nocera I: Tenta di uccidere madre, ordinanza per un pregiudicato

Gli agenti del commissariato di Nocera Inferiore, nel pomeriggio di ieri ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura di sicurezza presso una casa di cura e di custodia, nei confronti di un noto pregiudicato del posto, 43enne che nella notte del 2 gennaio ha tentato di uccidere la madre. L’uomo, in stato di grave alterazione psicofisica, si era armato di coltello per uccidere la propria madre e solo il tempestivo intervento del personale della Squadra Volante aveva evitato il peggio. L’uomo era stato poi subito sottoposto ad un Trattamento Sanitario Obbligatorio poiché affetto da una malattia mentale aggravatasi per la riluttanza del pregiudicato a prendere farmaci e per il contestuale uso di alcol e droga. Il 43enne ha precedenti per violenza e minaccia a P. U., rissa, danneggiamento aggravato, guida in stato di ubriachezza.

Lascia un Commento