Nocera I – Saldato l’ingresso degli uffici del consorzio di bonifica.

Clima nuovamente teso intorno al consorzio di Bonifica dell'Agro nocerino sarnese. Nella notte, ignoti hanno saldato il portone di ingresso agli uffici del consorzio che si trova a Nocera Inferiore. Lo scrive il sito on line del quotidiano Il Mattino. E' stato necessario l'intervento di Polizia e Vigili del fuoco per ripristinare la normalità.
Intanto da questa mattina è ripresa la mobilitazione dei 136 dipendenti del consorzio che da 5 mesi sono senza stipendio. Per andare incontro ai vertici della struttura avevano anche accettato una riduzione del 25% delle spettanze ma i debiti sarebbero eccessivi per far fronte anche ad un costo ridotto del personale. Secondo quanto dichiarato dai vertici, i debiti supererebbero i 30 milioni di euro

Lascia un Commento