Nocera I. (SA) – Truffa alle assicurazioni RC Auto, 15 indagati

Sono 15 le persone indagate tra Cava de’ Tirreni e Scafati nell’ambito di un’indagine condotta dai carabinieri e coordinata dalla Procura di Nocera Inferiore su una quindicina di truffe alle assicurazioni che sarebbero state perpetrate tra il 2006 ed il 2011, simulando in alcuni casi sinistri stradali mai avvenuti e in altri ingigantendo i danni. Il particolare che ha richiamato l’attenzione degli investigatori è stato l’esistenza di legami di parentela o di amicizia tra le persone indagate. In alcuni casi sarebbe stata evidenziata la falsità del Cid compilato al omento del sinistro e presentato all’assicurazione, ma che poi è stato disconosciuto da quello che doveva essere il firmatario. In altri casi sarebbe stata evidenziata l’assoluta illogicità della dinamica dell’incidente stradale. Le assicurazioni maggiormente colpite sono Allianz Assicurazioni, Vittoria Assicurazioni, Novit Assicurazioni e Navale Assicurazioni le quali una volta resesi conto delle truffe, che sono costate loro circa 80mila euro, hanno collaborato attivamente alle indagini

Lascia un Commento