Nocera I. (SA) – Tentò di uccidere la ex. Condannato a sei anni di carcere

Sei anni di reclusione per tentato omicidio. E’ la condanna decisa ieri dal Giudice per l’udienza preliminare dei Tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di Carmine Iannone, accusato di aver tentato di uccidere l’ex fidanzata investendola con l’auto nel centro di Nocera. La ragazza mentre passeggiava con la madre lungo via Nazionale nella città dell’agro nocerino fu investita dall’auto dell’ex fidanzato che aveva imboccato contromano la strada. L’uomo fu arrestato subito dopo mentre la ragazza era finita in ospedale.

Una risposta

  1. maurizio barcellona 17/02/2011

Lascia un Commento