Nocera I. (SA) – Sventata rapina nel parcheggio della sala Bingo

Una rapina è stata sventata ieri sera nel parcheggio della sala Bingo, a Nocera Inferiore. Grazie alla pronta reazione della vittima e al tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri è stato anche arrestato il responsabile. Si tratta di Giuseppe Bruno, di 44 anni, colto in flagrante di tentata rapina e lesioni personali. Armato di coltello, ha aggredito e minacciato un giovane di Angri, nel tentativo di farsi consegnare una somma di denaro custodita in un borsello. Il giovane angrese ha reagito e il sopraggiungere di altre due persone ha spinto il malvivente a dileguarsi a bordo di un’auto. I carabinieri giunti subito dopo sul posto, con le indicazioni ricevute dalla vittima e dai testimoni, sono riusciti ad individuare e ad arrestare il responsabile.
La vittima della tentata rapina è stata medicata in ospedale in quanto nella colluttazione ha riportato delle contusioni al volto e un trauma nasale. I carabinieri stanno facendo ulteriori indagini per verificare se l’episodio si possa inserire nello scontro in atto per il “controllo” del parcheggio davanti al Bingo di Nocera Inferiore.  

Lascia un Commento