Nocera I. (SA) – Si fingevano trasportatori per rubare attrezzature a Cinecittà

Tre arresti ed un obbligo di dimora sono stati eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Nocera Inferiore nei confronti di altrettante persone di Pagani e di Gragnano nel napoletano, ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata alle truffe e all’appropriazione indebita. Catello e Vincenzo Scotognella, di 55 e 36 anni, entrambi di Gragnano, insieme ad Elvira Iuliano, 37 anni di Pagani, e ad un 43enne di Gragnano, avrebbero sottratto delle attrezzature, necessarie per l’allestimento scenografico della nota trasmissione televisiva “CIAO DARWIN”, durante il trasporto verso gli studi di Cinecittà a Roma. I quattro farebbero parte di un’organizzazione criminale operante sul territorio nazionale, che attraverso la copertura commerciale di una ditta di trasporti con sede ad Angri e a S.Egidio del Monte Albino, acquisiva l’affidamento di trasporti per conto terzi, di significativo valore economico, allo scopo di conseguire illeciti ed ingenti profitti dall’appropriazione dei beni avuti in consegna e loro vendita.

Lascia un Commento