Nocera I. (SA) – Maltempo, esonda la Solofrana. Circa 800 persone evacuate. Si temono frane

Gravi disagi e molta paura nell’agro nocerino sarnese, dove nella nottata ha rotto gli argini la Solofrana invadendo case e campagne. Circa 800 persone sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni per il pericolo di frane. In alcuni punti, l’acqua ha superato addirittura i due metri. Preoccupazioni per le colture finite sott’acqua.

Lascia un Commento