Nocera I. (SA) – Incendio di rifiuti

Le scene viste tante volte nel napoletano legate all’emergenza rifiuti, si sono viste nel fine settimana anche tra Nocera Inferiore ed Angri dove nella notte tra sabato e domenica, la gente ha protestato contro la presenza di cumuli di rifiuti per strada, bloccando la circolazione stradale. In via Vescovado a Nocera sono stati accumulati dei sacchi di immondizia ed è stato dato fuoco ad un cassonetto colmo di rifiuti in via De Conciliis. Roghi di spazzatura, che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco si sono avuti anche ad Angri, lungo Viale Europa. I successivi accertamenti dei Carabinieri hanno permesso di identificare uno dei responsabili. Si tratta di una donna di 48 anni, di Nocera, denunciate a piede libero.

Lascia un Commento