Nocera I. (SA) – I carabinieri arrestano un 32enne e un 19enne

I carabinieri, nella notte di Santo Stefano, nei pressi di un bar di Nocera Inferiore, hanno sorpreso un pregiudicato di 32 anni, Daniele Biagio, mentre cedeva una dose di cocaina ad un ragazzo di 19 anni, Luciano Solferino Tiano, che, alla vista dei carabinieri ha tentato di disfarsi dell’involucro contenente la droga, poi recuperata dai militari. I due hanno cercato di sottrarsi ai controlli dei carabinieri, anche con la violenza, ma sono stati comunque ammanettati. Il pregiudicato è stato portato al carcere di Salerno, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, mente il 19enne, accusato di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, dopo il rito direttissimo ha patteggiato la pena di 10 mesi di reclusione.

Lascia un Commento