Nocera I. (SA) – Finanza, blitz contro il lavoro nero

Blitz contro il lavoro nero della Guardia di Finanza della Compagnia di Nocera Inferiore. I finanzieri durante un controllo in un’azienda di trasformazione del pomodoro a Pagani hanno trovato al lavoro, 19 persone non in regola con la normativa previdenziale ed assistenziale. Durante il controllo, è stato rinvenuto un brogliaccio “nero”, sul quale venivano annotate le scritture e le paghe elargite ai lavoratori. Dalle scritture contabili i finanzieri avrebbero constatato l’impiego da parte dell’azienda di oltre 150 lavoratori “in nero”, in una posizione di assoluto anonimato nei confronti degli Enti Previdenziali ed Assicurativi. E’ stata comminata una sanzione, in materia di lavoro, di 1 milione e 660mila euro.

Lascia un Commento