Nocera I. (SA) – Due coniugi arrestati per droga

Due coniugi sono stati arrestati a Nocera Inferiore dai carabinieri per spaccio di droga. In manette sono finiti Bruno De Rosa di 46 anni e la moglie Margherita D’Angelo di 49 anni. I militari hanno prima perquisito la casa della madre della D’Angelo, trovando in una scatola per indumenti, due pacchetti di sigarette contenenti 60 grammi di hashish e la somma di 850 euro, ritenuta provento dello spaccio. Successivamente i carabinieri hanno esteso la perquisizione all’abitazione dei coniugi, poco distante, recuperando altra droga. In particolare è stata trovata una borsa solitamente utilizzata dalla 49enne per trasportare stupefacente tra le due abitazioni, con all’interno 26 grammi di hashish, suddivisi in 5 stecche. In camera da letto, sul comodino, i militari hanno trovato un coltello, utilizzato per tagliare lo stupefacente e altri 3 grammi e mezzo di droga. Infine sono state trovare 2 stecche di hashish per complessivi 6,5 grammi, che l’uomo ha cercato di nascondere, lanciando dalla finestra, insieme a 20 euro ritenuti provento di spaccio.

 

Lascia un Commento