Nocera I. (SA) – Dissequestrato il laboratorio all’Unità di Oncoematologia

E’ stato dissequestrato ed è di nuovo funzionante da oggi il laboratorio per la preparazione dei farmaci antiblastici dell’Unità Operativa di Oncoematologia dell’Ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. L’ordinanza di dissequestro è stata emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore e nel darne notizia, il manager dell’Asl, Antonio Squillante, dichiara la propria soddisfazione aggiungendo che ora l’attenzione è rivolta al Presidio Ospedaliero di Pagani nel quale dovranno essere trasferite le attività oncoematologiche. Il decreto di dissequestro è stato reso possibile grazie all’autorizzazione all’emissione in atmosfera rilasciata dalla Regione Campania. Si chiude così, grazie all’impegno della Direzione Aziendale, la vicenda relativa al sequestro preventivo della struttura, eseguito lo scorso 23 ottobre Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri dopo un sopralluogo effettuato nei locali.

Lascia un Commento