Nocera I. (SA) – Denunciata una mamma troppo manesca

Una donna di 39 anni è stata denunciata dai carabinieri di Nocera Inferiore per il reato di abuso dei mezzi di correzione nei confronti di minore. Un maresciallo della Stazione, infatti, libero dal servizio, a bordo della sua macchina, ha notato la signora, che, sul marciapiede, ripetutamente strattonava un bambino di poco più di tre anni, facendolo urtare violentemente contro un muro, malmenandolo anche con schiaffi al volto e sul muso con il dorso della mano, in maniera ritenuta esagerata, umiliante e per nulla funzionale ad un messaggio di correzione. Sceso dal veicolo, il maresciallo è intervenuto, fermando la donna. La situazione è stata inoltre segnalata alla Procura Minorenni ed ai Servizi Sociali.

Lascia un Commento