Nocera I. (SA) – Antidroga, 9 arresti dei Carabinieri

Nove persone sono state arrestate questa mattina nel corso di un’operazione antidroga dei carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera inferiore che hanno smantellato un gruppo dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti all’interno del quartiere Vescovado di Nocera. In due mesi di indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica nocerina, i militari hanno sgominato una fiorente attività di spaccio di cocaina, eroina e hashish, condotta da un gruppo di ragazzi.

Il blitz di stamani segue di pochi giorni altre due indagini che hanno riguardato il centro storico di Nocera Inferiore a testimonianza della diffusione della droga e dell’impegno delle forze dell’ordine e della magistratura.

L’ultima operazione ha bloccato un vero e proprio market della droga a cielo aperto, in cui alcuni giovani del rione, tutti identificati nel corso delle investigazioni, provvedevano alla contrattazione a alla successiva vendita di dosi di sostanza stupefacente. In flagranza sono stati arrestati Domenico Fezza, Carmine Antonio Desiderio, Domenico Pirozzi e Gaetano De Cesare. Gli investigatori dell’Arma avrebbero accertato che i quattro agivano nei pressi della parrocchia di San Prisco, negli orari di apertura di un vicino circolo.
Al termine delle indagini il Giudice ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per Francesco Pirozzi e Carmine Desiderio; ai domiciliari invece Gaetano De Cesare, Salvatore Pirozzi, Michele Tramontano, Domenico Vicidomini; Anna Venturino, Benito Di Palma e Alfonso D’Alessio. Oltre ai provvedimenti restrittivi, sono state eseguite 18 perquisizioni e risultano indagate altre 9 persone. Sequestrati circa 260 grammi di stupefacente e anche due pistole clandestine con relativo munizionamento.

Lascia un Commento