Nocera I. – Giovane ucciso sotto casa a colpi di pistola

Agguato omicida ieri sera a Nocera Inferiore. Il 27enne Guido Garzillo è stato freddato sotto casa, mentre rientrava nella sua abitazione in via D’Alessandro. La vittima, a quanto pare, era attesa dal suo killer che l’ha freddato con alcuni colpi di pistola. E’ stata la madre ad accorgersi per prima dell’accaduto ed ha soccorso il figlio portandolo al vicino ospedale nocerino con la propria auto. La disperata corsa è stata purtroppo inutile. Sull’omicidio indagano i carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore con il coordinamento della locale Procura della Repubblica. Sembra che a tendere l’agguato sia stata una sola persona che si era appostata nei pressi dell’abitazione di Garzillo, nel rione Cicalesi.

Lascia un Commento