Nocera I : Giovane donna muore dopo aborto all’Umberto I

Tragedia all’ospedale di Nocera Inferiore dove una donna di appena 35 anni è morta per un’emorragia conseguente ad un aborto. Era stata ricoverata in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Umberto I”. La donna la scorsa settimana era stata assistita nel reparto di ostetricia e ginecologia per un’interruzione volontaria di gravidanza.

L’aborto era stato effettuato come da prassi e la signora era stata dimessa in quanto l’intervento risultava riuscito. Qualcosa però probabilmente non è andato per il verso giusto. La 35enne, di Angri, ha dovuto far ritorno in ospedale nella giornata di sabato in preda a forti dolori all’addome. Subito il ricovero in ginecologia e immediatamente la scoperta di alcuni trombi. Per diverse ore i ginecologi della struttura nocerina hanno provato a salvarle la vita praticando anche delle trasfusioni di sangue. Dopo i numerosi tentativi la donna è stata ricoverata in fin di vita in rianimazione dove il decesso è avvenuto nella notte di lunedì. La direzione sanitaria ha disposto un’inchiesta interna.

Lascia un Commento