Nocera: Arrestato per tre scippi, evade dai domiciliari per un nuovo reato

Ritenuto l’autore di almeno tre scippi ai danni di altrettante donne, fra Pagani e Nocera Inferiore, un uomo di 43 anni è stato arrestato ieri sera dai carabinieri. Lo scippatore agiva in sella ad uno scooter e una delle vittime è stata trascinata a terra, subendo delle contusioni, per fortuna lievi e guaribili in pochi giorni. Sulla base della descrizione fornita dalle vittime i militari sono riusciti ad intercettare poco dopo l’uomo mentre rientrava a casa. Nel bauletto del suo scooter sono stati ritrovati oggetti sottratti alle vittime, tra i quali un mazzo di chiavi, un telefono e un i-pad.

L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari, ma  durante la notte è stato arrestato una seconda volta dato che, uscito dalla propria casa, si e’ recato presso un vicino locale pubblico dove ha chiesto somme di denaro con insistenza e minacce nei confronti del titolare. Ancora una volta una pattuglia dei carabinieri chiamata sul numero di emergenza 112  lo ha tratto in arresto per evasione ed estorsione e lo ha ricondotto ai domiciliari.

Lascia un Commento