Nocera, arrestato 32enne per maltrattamenti in famiglia

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Nocera Inferiore, contro un 32enne di Nocera Inferiore, con precedenti per spaccio, maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Il Gip del Tribunale di Nocera aveva applicato la misura dell’allontanamento dal nucleo familiare. L’uomo poi non si era presentato dinanzi al Gip del Tribunale di Nocera Inferiore per l’interrogatorio di garanzia e, pertanto, nei suoi confronti, a gennaio è stata applicata una nuova misura cautelare, ossia il divieto di dimora nella provincia di Salerno, alla quale però il 32enne non ha ottemperato.

Tra l’altro nelle ultime settimane ha commesso altri reati ai danni delle stesse vittime, così il Tribunale di Nocera ha disposto il trasferimento in carcere. Dopo due giorni di ricerche, gli agenti di via Falcone hanno rintracciato l’uomo nei pressi della sua abitazione in località Piedimonte e lo hanno arrestato e condotto in carcere a Fuorni.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento