No a produzioni agricole intensive di massa, l’appello di Briscione (Ente Riserve Foce Sele Tanagro)

Le Cotoniere Saldi
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Tutela dell’ambiente, della biodiversità, della piccola imprenditoria agricola locale che rispetta l’ambiente, dei giovani che si avvicinano all’agricoltura sostenibile e contrasto alle produzioni agricole intensive di massa che mettono a repentaglio la salute dell’ambiente.

E’ la dura posizione del presidente dell’Ente Riserve Regionali, Monti Eremita Marzano-Foce Sele e Tanagro, Antonio Briscione, che nei giorni scorsi è intervenuto ad un convegno sull’olio extravergine di oliva e l’olivicoltura.

Ascolta l’intervista

Antonio Briscione

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa
Le Cotoniere Saldi

Lascia un Commento