“Nicole e la casa dei libri”, è originaria di Salerno la “Greta Thunberg di libri”

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ stato presentato oggi a Milano ‘Nicole e la casa dei libri’, libro scritto dal direttore di Brera James Bradburne. Il libro ha per protagonista la piccola Nicole, una bambina di Salerno appassionata di libri, che qualche anno fa – quando aveva tre anni – insieme alla mamma ha visitato la pinacoteca di Brera e poi ha scritto al direttore per dire quanto aveva amato il suo libro ‘Tutta colpa della giraffa’.

 

E’ iniziata così una corrispondenza in cui la mamma di Nicole ha mandato a Bradburne le immagini della casa dei libri creata per la sua bambina, dove Nicole invitava a leggere le sue amiche un paio di volte a settimana.

In tutta risposta, il direttore di Brera ha mandato alla mamma un racconto intitolato ‘Nicole e la casa dei libri’, che la signora ha fatto illustrare e regalato agli amici della figlia. Ora quel libro, con le nuove immagini, è disponibile per tutti grazie a quella che Bradburne ha chiamato la piccola “Greta Thunberg dei libri” e che oggi è voluta essere a Milano, insieme alla sua mamma, per la presentazione del libro dedicato a lei che – dice Bradburne – ha scatenato una sorta di “effetto farfalla” tanto che la stessa Pinacoteca si è dotata di una casetta dei libri di ispirazione montessoriana per tutti i suoi piccoli visitatori. 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento