Nevicate e gelate dal 3 gennaio, avviso meteo della Protezione Civile della Campania

La Protezione Civile della Campania ha diramato un avviso meteo che invita i comuni e le autorità competenti a prepararsi al rischio neve per i prossimi giorni.

In particolare, è previsto un abbassamento delle temperature che dal prossimo 3 gennaio porterà nevicate e gelate anche a quote di pianura, che potrebbero determinare disagi per la popolazione.

Tra l’altro, si invitano gli enti a voler attuare per tempo il piano di protezione civile in ordine al rischio neve e sono citate le misure ritenute fondamentali per contrastare i fenomeni attesi e mitigare le conseguenze sul territorio.

La Protezione civile regionale ricorda di prestare particolare attenzione alle fasce fragili della popolazione e agli individui che sostengono particolari cure e/o trattamenti sanitari. Nella nota è anche evidenziato che “Occorre, individuare gli edifici e le strutture, che ricadono nelle aree a maggior esposizione al rischio neve e gelate e che somministrano servizi essenziali, per valutare preventivamente l’entità e l’estensione temporale di eventuali disservizi, in relazione alla popolazione coinvolta e alle azioni da adottare per limitarne l’impatto.

Il Centro Funzionale e la Sala Operativa Regionale Unificata della Protezione Civile regionale, come di consueto, seguiranno l’evoluzione della situazione per tutta la durata dell’evento atteso e con modalità H24.


Lascia un Commento