Neve e gelo, dimezzate le consegne degli ortaggi e decimati i raccolti

Sono dimezzate le consegne di ortaggi invernali sugli scaffali dei mercati per colpa del maltempo che ha decimato i raccolti delle regioni del Centro Sud dalle quali provengono, in questa stagione, la maggioranza delle produzioni.

Danni enormi al comparto agricolo che si è attivato con il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali per la determinazione dello stato di calamità naturale anche nel Salernitano.

Ne ha dato conferma a Radio Alfa il presidente Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio

Riascolta l’intervista di Lorenzo Peluso 
Vittorio Sangiorgio

Lascia un Commento