Neonata morta all’ospedale di Lagonegro nel 2017, prosciolti 8 medici

Otto medici dell’ospedale di Lagonegro sono stati prosciolti dall’accusa di omicidio colposo per la morte di una neonata avvenuto nel marzo del 2017.

Subito dopo il parto, la piccola è deceduta per gravi problemi cardiorespiratori.

I genitori presentarono denuncia contro il reparto di Neonatologia. Sotto indagine finirono 8 medici. Le successive indagini invece, a seguito delle consulenze medico legali e dell’autopsia sulla salma, non hanno evidenziato responsabilità per i medici, motivo per il quale la Procura ha chiesto al Giudice per le Indagini Preliminari che il processo venisse archiviato. Ma di fronte a questa decisione i genitori fecero opposizione e così il giudice ha fissato la discussione in camera di consiglio.

Nei giorni scorsi c’è stata l’udienza e il giudice ha accolto le difese dei sanitari e ha disposto l’archiviazione definitiva del processo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento