Nel Cilento la giornata “Cento città contro il dolore” per la cura del dolore cronico

Anche i comuni di Capaccio Paestum e Vallo della Lucania partecipano alla manifestazione promossa dalla Fondazione ISAL “Cento città contro il dolore”.

Presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania già nella giornata di ieri è stato allestito un punto informativo e di raccolta fondi, dove tramite vendita delle noci si intende destinare una somma a favore della ricerca per il diritto dei cittadini alla terapia del dolore.

La Giornata “Cento città contro il dolore” nasce nel 2009 e si pone come obiettivo la sensibilizzazione di popolazione e media su prevenzione e cura del dolore cronico.

Carmela Santi ha intervistato la dottoressa Teresa Giuliani.

Teresa Giuliani

Lascia un Commento