Natale. Coldiretti, il 49% delle famiglie italiane prepara in casa i dolci tipici

Il 49% delle famiglie italiane prepara in casa i dolci tipici del Natale nel rispetto delle tradizioni locali. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ che evidenzia un importante ritorno al fai da te.

Sulle tavole degli italiani, precisa Coldiretti, sono immancabili il panettone ed il pandoro acquistati da 7 italiani su 10 da abbinare sempre più spesso alle specialità casalinghe preparate con ricette custodite spesso da generazioni.

Così, se in Basilicata non possono mancare i calzoncelli di pasta fritta con ripieno di mandorle e zucchero oppure castagne e cioccolato, in Calabria si consuma la pitta “mpigliata” con la sua caratteristica forma a rosellina. In Campania è il tempo di struffoli e roccocò, mentre in Puglia troviamo le cartellate baresi, nastri di una sottile sfoglia di pasta, ricoperte di cannella, zucchero a velo oppure mandorle.

Anche al nord e nelle isole c’è una grande tradizione di dolci natalizi con tanti ingredienti che vanno dalla frutta secca a quella di stagione, passando per il miele, i fiori d’arancio e i pinoli.

(Per la foto si ringrazia la nostra ascoltatrice Natalya)

Lascia un Commento