Nascondeva in casa 93 bombe carta, arrestato Ciro Persico

Operazione di controllo del territorio della polizia, soprattutto per la prevenzione e repressione dei reati in materia di detenzione di materiale esplodente.

Un pluripregiudicato 56enne salernitano, Ciro Persico, è stato arrestato perchè trovato in possesso di ben 11 kg di materiale esplodente, ovvero 93 bombe carta dal potenziale detonante ad alta offensività.
L’uomo appena alla vigilia di Natale, aveva terminato la misura cautelare personale dell’obbligo di dimora.

Lascia un Commento