Nasconde un ordigno esplosivo con effetto distruttivo in un locale, arrestato 59enne a Nocera Inferiore

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Aveva nascosto in un soppalco di un piccolo locale vicino alla sua abitazione a Nocera Inferiore, in via Federici, un ordigno esplosivo di tipo micidiale, avvolto in fogli di spugna e nascosto in una scatola di cartone.

Un 59enne di Nocera Inferiore, già pregiudicato per reati specifici, è stato arrestato ieri dai poliziotti.

 

L’ordigno si presentava come un cilindro di materiale plastico di colore bianco, con dimensioni 10 per 8 centimetri e il peso di 400 grammi, con una miccia di colore nero lunga 25 centimetri.

La Polizia ha subito fatto evacuare la zona per far rimuovere l’ordigno esplosivo che, per le caratteristiche del suo confezionamento, era dotato di potenzialità lesiva con effetto micidiale e distruttivo. Sono in corso le indagini per verificarne la provenienza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp