Nasce il Comitato “Basta incendi” a Cava de’ Tirreni e in Costiera Amalfitana

Nasce per iniziativa di alcuni cittadini di Cava de’ Tirreni e della Costiera Amalfitana, il comitato “Basta incendi” per opporsi al crimine degli incendi boschivi. E’ stato anche pubblicato un appello rivolto a tutti coloro che sono interessati a fare qualcosa per quella che viene definita “l’industria del fuoco”. 

Per i promotori del Comitato è necessario mantenere viva l’attenzione sul fenomeno degli incendi boschivi, e allo stesso tempo sollecitare le istituzioni, in primis il governo nazionale, a combattere con decisione questo crimine.

Il comitato rivolge un appello alla prevenzione, manutenzione, cura costante dei boschi, e all’utilizzo di mezzi e personale propri per il servizio AIB, cancellando il ricorso all’appalto della gestione ai privati. Il Comitato è aperto a tutti i cittadini interessati, ed è possibile seguirne le iniziative sulla pagina Facebook “comitato basta incendi”.

Lascia un Commento