NAPOLI – Violenza sulle donne, in Commissione regionale approvata la proposta di legge

La VI commissione del Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di legge "Misure di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere". La proposta di legge, che si colloca nel solco della legge regionale 11/2005, che ha reso la Campania prima regione in Italia a dotarsi di una normativa antiviolenza per le donne, è finalizzata a mettere in campo misure di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere, interventi di sostegno a favore delle donne colpite da atti di violenza, tra cui la necessaria assistenza per la richiesta di risarcimento alla autorità giudiziaria, campagne di comunicazione sociale e sensibilizzazione contro la violenza di genere. La proposta di legge istituisce i centri Antiviolenza e le case di accoglienza per donne maltrattate che operano in ciascun ambito territoriale e sono finalizzate a fornire il supporto materiale e morale alle vittime di violenza; si prevedono, inoltre, l’attivazione da parte della Regione di programmi rieducativi per gli autori dei maltrattamenti e corsi di formazione rivolti agli operatori degli ambiti territoriali.

Lascia un Commento