NAPOLI – Sciopero della Cgil. Da Salerno 43 pullman

Domani sciopero generale indetto dalla Cgil sulle tematiche del Fisco e del lavoro. In contemporanea si terrà una manifestazione a livello regionale durante la quale sarà posto l’accento anche sui temi dello sviluppo del Sud. In Campania l’astensione dal lavoro sarà di 8 ore. A Napoli, la manifestazione partirà nella prima mattina con il concentramento a Piazza S. Francesco, alle 9. Il comizio si terrà in Piazza Dante con il segretario generale della Cgil Susanna Camusso. Da Salerno è prevista la partenza di 43 pullman e la partecipazione di circa 2000 persone. Anche i lavoratori dei trasporti della Campania aderiranno allo sciopero con differenti modalità: trasporto pubblico locale sarà fermo per 4 ore dalle 9,30 alle 13,30, il trasporto aereo dalle 10,00 alle 14,00, il trasporto ferroviario dalle 14,00 alle 18,00, il trasporto marittimo opererà un ritardo di 4 ore alla partenza della nave porti: 4 ore per ciascun turno di lavoro sulle autostrade, 4 ore al termine di ciascun turno di lavoro per i lavoratori Anas. In piazza anche precari, studenti, immigrati, pensionati.

Lascia un Commento