NAPOLI – Sanità, raccolte 50mila firme dalle Rappresentanze di base. Il 10 sciopero generale

Ha raggiunto le 50mila firme la petizione del Comitato per la difesa della sanità pubblica in Campania promossa dalle RdB-Usb del settore assieme a vari comitati. Le firme saranno consegnate il 10 dicembre prossimo al governatore Caldoro e l’obiettivo del Comitato per questa data è di raggiungere centomila firme. In concomitanza con la consegna delle firme, Rdb e Usb della sanità hanno proclamato per il 10 dicembre uno sciopero di tutti i lavoratori della sanità pubblica con un presidio di protesta presso la Regione. Rdb/Usb ed i Comitati hanno anche depositato nei giorni scorsi, presso la sede del Tar della Campania, il ricorso per chiedere l’annullamento dei Decreti regionali riguardanti il piano ospedaliero e di rientro della sanità in Campania.

Lascia un Commento