NAPOLI – Sanità, Mucciolo invita Caldoro a discuterne in Consiglio

"Zuccatelli si dimette, con giustificazioni non chiare ma facendo intendere che oramai le pressioni politiche erano insopportabili e non gli consentivano di assolvere adeguatamente il suo compito. Zuccatelli, fulminato sulla via di Damasco, rientra con motivazioni altrettanto non chiare. E comunque auguri di buon lavoro. A Salerno questo piano già sta producendo i danni che insieme a tanti avevamo previsto, e soprattutto che avrebbe mandato in tilt il sistema dell’emergenza. Se a questo aggiungiamo i conflitti di competenza i poveri utenti non avranno scampo": così il consigliere regionale Gennaro Mucciolo. "Caldoro,per cortesia, intervieni, ma soprattutto, presidente Caldoro, vieni in Consiglio regionale a discutere di sanità e della necessità di modificare questo piano, che poco razionalizza, da risposte ancora più approssimate alla domanda di sanità che proviene dai territori e alla fine non produrrà nemmeno il rientro che si prefigge del debito".

Lascia un Commento