Napoli – Presentata l’edizione 2013 del Premio Comuni Ricicloni. Al vertice tutti comuni salernitani

È Casal Velino, comune salernitano di oltre 5mila abitanti, con l’84 % di raccolta differenziata, il “Comune Riciclone Campano” 2013. Al posto d’onore Roccadaspide con l’87% di raccolta differenziata e medaglia di bronzo per il comune salernitano di Pertosa. Sono tutti salernitani i comuni al vertice della classifica dei comuni ricicloni presentata nell’ambito della IX edizione del Premio Comuni Ricicloni Campania 2013 di Legambiente. Sono definiti comuni ricicloni 2013 tutte quelle amministrazioni che hanno raggiunto la percentuale del 65%. In Campania sono 67 i comuni che hanno raggiunto la percentuale del 65% come previsto dalla legge. Comuni che diventano ben 124 se consideriamo la quota del 55% di raccolta differenziata raggiunta nel 2012, un risultato che dimostra che esiste un Campania Riciclona, radicata, che si consolida in quantità e qualità. Per quanto riguarda la classifica dei Capoluoghi di Provincia la maglia rosa spetta a Salerno con 69 % di raccolta differenziata. “La presentazione di Comuni Ricicloni Campania, dichiarano Michele Buonomo e Antonio Gallozzi, rispettivamente presidente e direttore di Legambiente Campania, è l’occasione per rilanciare sulla necessità di imboccare la strada per la corretta gestione dei rifiuti nella nostra regione. In ambito regionale, si stanno proponendo delle azioni, “gli strumenti” ma permane tuttavia un quadro di ritardi e disorganicità. In particolare, relativamente alla dotazione impiantistica, la situazione è sostanzialmente identica a quella evidenziata nella scorsa edizione di Comuni Ricicloni. Infatti, risultano funzionanti ancora solo 3 impianti di compostaggio, tra cui quello di Salerno, con una capacità complessiva irrisoria rispetto a quella richiesta dalla attuale produzione di organico. Gli impianti STIR permangono quasi tutti nello stato di inadeguatezza funzionale rispetto all’originario concepimento come impianti di CDR. La capacità residua delle poche discariche operative è agli sgoccioli. nella categoria comuni sotto i 1.000 abitanti vince Pertosa. Vince Bellizzi nella categoria dei comuni tra i 10mila ed i 20mila abitanti. Ad alcuni comuni salernitani sono stati assegnati anche dei premi speciali. A Casal Velino premio per la miglior raccolta di imballaggi in alluminio, a Novi Velia per la miglior campagna di compostaggio domestico; a Baronissi per i migliori incentivi per la  raccolta differenziata e a Mercato San Severino per la comunicazione 2.0.

Lascia un Commento