NAPOLI – Patto di stabilità, Bassolino impugna gli atti

L’ex presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, e gli ex componenti della sua giunta hanno deciso di impugnare innanzi al Tar le delibere adottate dall’attuale giunta regionale con le quali ha deciso di intervenire sugli atti assunti dalla giunta Bassolino negli ultimi dieci mesi di mandato. In particolare, si è deciso di impugnare la delibera con cui é stata annullata la decisione di sforamento del patto di stabilità, sforamento che secondo l’ex governatore era “pienamente legittimo e che era nella piena facoltà della Giunta Regionale”. Quella decisione, spiega Bassolino, fu assunta per fronteggiare gli effetti della gravissima crisi economico-sociale, per sostenere le imprese e lo sviluppo, gli investimenti dei Comuni, e sono state impiegate risorse europee pienamente disponibili.

Lascia un Commento