NAPOLI – Oggi in Consiglio arriva l’approvazione per il bilancio della Regione

Approda oggi pomeriggio in Consiglio per l’approvazione il bilancio 2012 della Regione Campania. Secondo i primi dati il fabbisogno economico stimato per il prossimo anno è pari a circa 79 milioni di euro contro gli oltre 82 milioni del 2011 e i quasi 90 milioni del 2010. Il presidente del Consiglio regionale, Paolo Romano, smentisce alcune indiscrezioni circolate su alcuni contenuti della manovra regionale, confermando “l’assoluta volontà dell’intera assemblea legislativa di proseguire sulla strada della sobrietà già intrapresa nel 2010”. Romano conferma la volontà di incidere senza incertezze, laddove sarà possibile, sulle spese della Regione a partire da quelle per il pagamento dei fitto presso l’isola F 8 del Centro Direzionale. L’intenzione è di revocare il fitto di quattro dei dieci piani attualmente occupati e di rivedere al ribasso il canone per i restanti piani, contando di risparmiare complessivamente oltre un milione di euro. Il consigliere regionale d’opposizione, Donato Pica, del Pd, auspica l’approvazione di alcune misure che vadano nella direzione di un necessario risparmio ed una drastica riduzione delle spese. Secondo Pica, è necessaria anche una stretta sui vitalizi. Dalla prossima legislatura i vitalizi saranno calcolati mediante il meccanismo del sistema contributivo e l’età pensionabile verrà elevata di 5 anni. I beneficiari potranno riscuotere il vitalizio solo al compimento dei 60 anni di età.

Lascia un Commento