NAPOLI-Mozzarella. Amendolara: “Spingere per fare chiarezza”

"Nessuno vieta di lavorare latte che non sia campano ma nessuno è autorizzato a chiamarlo prodotto dop e, quindi, idoneo per produrre mozzarella di bufala campana con marchio di origine garantita". Così il neo assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Vito Amendolara, commenta la notizia riportata dal Financial Times secondo la quale vi è una quantità crescente di latte di bufala congelato proveniente dal Brasile con il quale sono poi prodotte mozzarelle in Italia. L’assessore, in ogni caso, annuncia anche la costituzione di una task force per la sicurezza alimentare.

Lascia un Commento