NAPOLI – Lupi sconfessa il suo vice. Nessuna intesa per la metro di Salerno

Il ministro Maurizio Lupi, a Napoli per un incontro con il governatore Stefano Caldoro sui temi dei trasporti ha di fatto gelato le aspettative del sindaco di Salerno, suo vice, Vincenzo de Luca in merito alla metropolitana di Salerno.
Lupi ha detto che sulla metropolitana di Salerno non c’è alcuna intesa. "E’ un progetto importante, ha ribadito Lupi, ma noi siamo il Governo. E non siamo la Regione o il Comune. Noi vogliamo risolvere dei problemi, ma riguardo al percorso corretto da seguire. Questo tema mi è stato posto anche dal viceministro De Luca. È un tema da approfondire. Quando si sono investite risorse è dovere morale ed etico che le opere non rimangano ferme. Ognuno ha il proprio ruolo". Caldoro ha ribadito che si tratta di un’opera strategica che non va abbandonata ma sostenuta. Il Governatore però ha precisato che al momento ci sono due problemi da affrontare, ovvero la copertura finanziaria sia per il servizio che per la sicurezza.

Lascia un Commento