NAPOLI – In Campania aumentano le donazioni di organi

Inversione di tendenza nelle donazioni di organi in Campania nei primi giorni del 2009. Dall’inizio dell’anno nelle rianimazioni campane si sono registrati 8 donatori: due nell’Asl di Salerno, uno a Caserta e cinque negli ospedali della città di Napoli. Grazie alla generosità di queste persone e delle loro famiglie, altrettanti pazienti, non solo campani, sono tornati a vivere. "La sensibilità dei donatori – afferma l’assessore alla sanità Montemarano – e il lavoro di squadra che normalmente si mette in campo in queste circostanze, stanno producendo significativi risultati.

Lascia un Commento