NAPOLI – Il 3 – 05 La giornata della memoria dei giornalisti uccisi dalla mafia

L’Unione nazionale cronisti italiani celebrerà il 3 maggio, a Napoli, la seconda giornata della memoria dei giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo nel dopoguerra in Italia. L’evento ha lo scopo di "ricordare tutti coloro che alla libertà di stampa hanno sacrificato la vita ". Oltre agli interventi delle autorità locali e dei dirigenti di tutti gli enti del giornalismo, il programma della giornata prevede uno spazio per le testimonianze dei familiari dei colleghi uccisi e per la lettura di alcuni articoli dei cronisti vittime del loro attaccamento alla professione.

 

Lascia un Commento