NAPOLI – Gli studenti di Medicina di Salerno consegnano 25mila firme in Regione

Sono 25mila circa le firme raccolte dagli studenti della Facoltà di Medicina di Salerno in calce ad una petizione avviata alcuni giorni fa per chiedere la soluzione della vicenda. Si attende il riconoscimento ufficiale di azienda universitaria per l’azienda ospedaliera Ruggi d’Aragona di Salerno e l’avvio dei contratti per tutti i docenti della Facoltà.

La petizione oggi è stata portata all’attenzione della Regione Campania da una delegazione dei circa 600 studenti, giunti nel capoluogo campano a bordo di 9 pullman e di mezzi privati per una manifestazione di protesta. Dopo l’incontro di oggi con l’assessore regionale Trombetti, domani pomeriggio a Roma ci sarà il Tavolo tecnico con i ministri Balduzzi e Profumo, il governatore Caldoro e il rettore Pasquino. Al Tavolo siederà anche una delegazione di studenti. Un primo risultato importante questo, come ha commentato a Radio Alfa il portavoce degli studenti Nicola Virtuoso in relazione alla raccolta firme.

Lascia un Commento