NAPOLI – Gli ospedali di Roccadaspide e Agropoli restano nelle rete dell’emergenza

Gli ospedali di Agropoli e Roccadaspide restano nella "rete dell’emergenza", almeno per il momento. E’ quanto emerso dall’incontro tenutosi ieri pomeriggio alla Regione Campania, tra l’assessore regionale alla Sanità, Montemarano, il vicepresidente della Regione, Antonio Valiante, il presidente della Commissione Sanità Giusto, i sindaci dei Comuni di Agropoli e Roccadaspide e alcuni consiglieri regionali eletti in provincia di Salerno. Nei prossimi giorni, infatti, la Giunta Regionale firmerà una delibera con la quale, in sostanza, saranno sospesi gli effetti della legge votata il 29 ottobre scorso che prevedeva, tra l’altro, il riassetto della rete dell’emergenza in Campania. La delibera eviterà che i direttori generali delle aziende sanitarie locali ottemperino alla legge. Questo, in attesa delle valutazioni del governo nazionale.

Lascia un Commento