NAPOLI – Franco Roberti: «Libri Pm? Esprimo perplessità su libro Maresca»

Sui magistrati che scrivono libri, il procuratore di Salerno, Franco Roberti, esprime «perplessità». Roberti è intervenuto oggi alla presentazione del libro ‘L’ultimo bunker: La vera storia della cattura di Michele Zagaria, il più potente e più feroce boss dei Casalesì scritto dal pm della Dda di Napoli Catello Maresca e dal giornalista Francesco Neri. «Io ho trasferito l’esperienza maturata durante la cattura di Carmine Alfieri ai miei colleghi, – ha aggiunto il magistrato – magistrati che poi hanno arrestato Setola e Zagaria, ma non mi sarei sognato di scrivere un libro». Secondo Roberti, infatti, in questa maniera «ci si mette a nudo e ci si espone e un magistrato non si deve mettere a nudo».

Lascia un Commento