NAPOLI – Export e turismo in un incontro con le Camere di Commercio estere.

Puntare su export e turismo per rilanciare le imprese della Campania e come biglietto da visita per le aziende che vogliono mettersi in gioco sui mercati esteri. E’ anche questo la 20esima Convention mondiale delle Camere di Commercio italiane all’estero in corso a Napoli con la partecipazione di 49 Paesi e oltre 70 enti coinvolti. Sono tre, per Augusto Strianese (nella foto) numero uno di Assocamerestero, gli obiettivi della kermesse. “Prima di tutto rilanciare l’immagine di Napoli, città che ci invidia il mondo intero – ha detto – In secondo luogo mostrare cosa i napoletani intendono con il termine accoglienza e infine rilanciare il turismo dal quale Napoli, ma anche altri territori campani, possono e devono chiedere di più per la bellezza dei luoghi”.

Lascia un Commento