NAPOLI – Domani sciopero regionale rifiuti e sanità pubblica

Rifiuti e sanità pubblica al centro della giornata di mobilitazione regionale indetta per domani da Cgil, Cisl, Uil, Fiadel e Ugl a Napoli. Al centro le questioni che riguardano i lavoratori dei consorzi di bacino, da mesi senza stipendio e la sanità pubblica che va in contro a riduzioni secondo quanto previsto dal decreto sulla spending review.

Lascia un Commento