NAPOLI – Consiglieri regionali salernitani per gli ospedali di Oliveto Citrra e Roccadaspide

I consiglieri regionali della Campania, eletti nel salernitano, promuovono una mobilitazione a favore degli ospedali di Oliveto Citra e Roccadaspide. Gennaro Mucciolo, Antonio e Gianfranco Valiante, Anna Petrone, Eva Longo, Donato Pica, Monica Paolillo, Luigi Cobellis e Giovanni Baldi hanno scritto al governatore Caldoro e al senatore Calabrò chiedendo un incontro in cui discutere il destino delle due strutture. Il progetto di confluenza in un unico ospedale della Valle del Sele degli ospedali di Eboli, Battipaglia, Oliveto Citra e Roccadaspide, secondo Mucciolo, è impraticabile e fortemente dannoso per gli abitanti delle aree interne. Gli ospedali più vicini all’area Calore-Alburni sono ad oltre un’ora e mezza di distanza". L’ospedale di Roccadaspide con il suo primo livello di emergenza ha salvato molte vite umane in questi anni.

Lascia un Commento