NAPOLI – Ciucci, gli investimenti dell’Anas in Campania

In Campania l’Anas ha in corso lavori per un importo complessivo di circa 1 miliardo e 800 milioni di euro, di cui 1 miliardo e 400 milioni riguardano l’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Il dato è stato reso noto dal presidente dell’Anas Pietro Ciucci a margine della tappa conclusiva svoltasi a Napoli della manifestazione "Sii saggio, guida sobrio" il progetto sulla sicurezza stradale e sulla guida sicura ideato e promosso dall’associazione "I Meridiani". Ciucci ha poi detto che entro la fine di maggio sarà aperto al traffico a tre corsie tutto il lotto compreso tra lo svincolo di Salerno-Fratte e San Mango e si concluderanno anche i lavori di adeguamento dell’attuale svincolo di Eboli. Entro la fine di luglio, inoltre, nel tratto Contursi-Sicignano, saranno messe a disposizione degli utenti 2 corsie per senso di marcia in vista dell’esodo di agosto, nonché sarà completato il tratto Sala Consilina-Buonabitacolo in tutta la sua estesa di circa 15 chilometri. L’obiettivo dell’Anas é di ultimare i lavori principali entro il 2013.

Lascia un Commento