Napoli – Caldoro, nel centrosinistra fondamentalismo contro De Luca

Nel centrosinistra emerge un fondamentalismo demolitorio con venature giustizialiste anche al suo interno come quando si tenta di rottamare frettolosamente personalità come De Luca”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, rispondendo a una domanda sulle polemiche seguite alla sentenza in primo grado nei confronti del vice sindaco di Napoli, Tommaso Sodano, e al dibattito interno al centrosinistra. Per Caldoro ”e’ una strada sbagliata sia rivolta contro gli avversari sia se rivolta all’interno. Servono garantismo, equilibrio e rispetto, ha concluso Caldoro, la politica deve recuperare questi principi per cambiare e rinnovarsi”.

Lascia un Commento