NAPOLI – Atto aziendale Asl Salerno. Audizione di Squillante

Si è svolta questa mattina presso la Commissione Sanità della Regione Campania, l’audizione del Direttore Generale dell’ASL di Salerno Antonio Squillante sul tema  dell’atto aziendale adottato lo scorso 1 luglio. Al centro della discussione le denunce di mancanza di informativa e coinvolgimento giunte in consiglio regionale da parte dei sindacati, associazioni di settore, dall’Ordine dei Medici Vetrinari, i Sindaci di Oliveto Citra, Buccino, Contursi Terme, Colliano, Castelnuovo di Conza, Calabritto, Caposele, Calitri, Conza della Campania, Campagna, Laviano, Palomonte, Sicignano degli Alburni, Salvitelle, Lioni e Teora. Per il consigliere Regionale e componente della commissione sanità, gianfranco valiante, “l’atto aziendale proposto da Squillante non può essere valutato nel merito se non provvisto dei prescritti pareri dei sindacati e dei Sindaci”. La gestione di una azienda sanitaria non è cosa di pochi intimi, sostiene ancora Valiante che chieda al Direttore Generale dell’ASL a questo punto che si attivi prima che la Regione bocci l’atto

Lascia un Commento