NAPOLI – Assoluzione Conte, Caldoro sicuro della sua estraneità

L’assoluzione con formula piena in secondo grado dell’ex ministro salernitano Carmelo Conte viene commentata anche dal governatore della Campania, Stefano Caldoro, il quale si dichiara felice, ricordando di conoscere da tanto tempo Carmelo Conte, e di essere sempre stato sicuro della sua completa estraneità. “La sua storia, politica e personale, lo testimonia”, scrive Caldoro sulla sua pagina Facebook. Circa 20 anni fa Conte era stato coinvolto in un’inchiesta da cui è scaturito un processo con l’imputazione di aver avuto crapporti con la camorra. La Corte d’Appello di Salerno ha confermato che il fatto non sussiste.

Lascia un Commento