NAPOLI – Anci, no al pedaggio sulla A3

Solidarietà ai sindaci del Salernitano, che si oppongono alla decisione di istituire il pedaggio sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, è stata espressa in una nota dall’Anci Campania e dalla Lega Regionale delle Autonomie Locali. "Si tratta di un ulteriore colpo all’economia turistica del Mezzogiorno, dicono Nando Morra e Nino Daniele, rispettivamente presidenti della Lega delle Autonomie e dell’Anci, oltre che alle condizioni di vita e di lavoro nel Sud". "Decisione tanto più assurda, secondo i due, in considerazione dei tempi del tutto incerti per la conclusione dei lavori e dei disagi a cui gli utenti vengono e saranno sottoposti ancora a lungo". "Anci e Lega intendono sostenere attivamente le iniziative in corso e nel contempo stanno lavorando a un incontro congiunto con le rispettive organizzazioni della Calabria, della Basilicata e della Sicilia per una mobilitazione sinergica degli ammininistratori delle regioni interessate".

Lascia un Commento